ANTITESI TEATRO CIRCO

L'Associazione Antitesi Teatro Circo, nasce nel 1994, e da allora si occupa di spettacoli, corsi e laboratori di circo-teatro per adulti e bambini, avvalendosi di artisti e docenti di comprovata esperienza e professionalità.

Per diffondere l'arte circense e farne capire le molteplici potenzialità, nel 2003, l'Associazione ha creato la prima Scuola di Circo della Toscana e nel 2008, il primo Centro Educativo Circense della Toscana. 

Dal 2011, è socio fondatore FISAC (Federazione Italiana delle Scuole di Circo).
Nel 2018 ottiene, attraverso un bando pubblico, la gestione, assieme all'Associazione The Thing, del Teatro Rossini di Pontasserchio nel comune di San Giuliano Terme (PI) con un progetto che punta a fare di questo spazio un punto di riferimento del circo contemporaneo in grado di ospitare workshop e residenze e programmare spettacoli di artisti e compagnie nazionali e internazionali.

 

Oggi le attività principali di Antitesi sono:

ANTITESI TEATRO CIRCO | CURRICULUM ASSOCIAZIONE

L’Associazione Antitesi opera dal 1994 nell’ambito dell’arte e dell’educazione, attraverso una pratica educativa che utilizza il teatro-circo e la creatività come mezzi di relazione e comunicazione. Nel 1999 si costituisce formalmente e nel 2003 fonda la Scuola di Circo Antitesi, la prima in Toscana. Nel 2008 grazie al bando “Percorsi di innovazione”, finanziato da Cesvot (Centro Servizio Volontariato Toscano), con il Progetto “TRICK - il primo centro educativo circense della Toscana”, formalizza la costituzione della Scuola, divenendo un Centro stabile per la formazione, la diffusione e la pratica dell'arte circense rivolta a bambini e adulti, con particolare attenzione a soggetti in situazioni di disagio sociale e/o fisico. Ad oggi svolge la sua attività nelle sue sedi di San Giuliano Terme (PI) e di Vicopisano (PI), con i percorsi di teatro-circo e circo sociale, residenze, laboratori, incontri, stage, creazione e produzione di spettacoli. Tra gli obiettivi dell’Associazione vi è quello di diffondere l’arte del Circo e del Circo Contemporaneo attraverso percorsi di formazione, incontri e manifestazioni pubbliche, in collaborazione con Scuole, Enti e Istituzioni locali, nazionali e internazionali. Antitesi conta ogni anno più di 200 allievi, tra adulti e bambini e coinvolge da 50 a 100 artisti nazionali ed internazionali, senza considerare le migliaia di persone che a vario titolo beneficiano delle attività, partecipando a progetti e spettacoli. Nel 2011 è socio fondatore della FISAC (Federazione Italiana Scuole di Arti Circensi). Nel 2018 ha ottenuto, attraverso un bando pubblico, la gestione, assieme all'Associazione The Thing, del Teatro Rossini di Pontasserchio nel comune di San Giuliano Terme (PI) con un progetto che punta a fare di questo spazio un punto di riferimento del circo contemporaneo in grado di ospitare workshop e residenze e programmare spettacoli di artisti e compagnie nazionali e internazionali.

 

LE ATTIVITÀ

Dal 2000 al 2008 per il Comune di Vicopisano, ha attuato il Progetto l’Albero dell’amicizia (finanziato dalla Società della Salute) poi progetto Calimera (dal 2006). Il progetto si proponeva di impegnare bambini da 6 a 13 anni, normodotati e segnalati dai servizi sociali, in attività formative e ricreative extrascolastiche (laboratori di teatro, danza, musica, pittura...).

Nel 2001 promuove e organizza il progetto La fabbrica del teatro (corso di formazione per attori e operatori teatrali) promosso dal CERFE e finanziato dal FSE. Il progetto è stato appositamente pensato al fine di creare soggetti professionalmente attivi in un gruppo artistico e culturale.

Nel 2004 promuove e organizza il progetto L’arte del teatro: l’importanza dell’arte teatro-circense nel lavoro con bambini e ragazzi corso di formazione per operatori di circo, finanziato dal CESVOT (Centro Servizi Volontariato Toscana).

Nel 2007 promuove e organizza il Circolo di studio di musica e musicoterapia in collaborazione con il Comune di Vicopisano e l’Agenzia formativa ACLI-ENAIP.

Nel 2008 vince il bando Percorsi di Innovazione del CESVOT (Centro Servizi Volontariato Toscana) con il progetto “TRICK – il primo centro educativo circense della Toscana” che prevedeva la realizzazione di un centro stabile per la promozione dell’attività teatral-circense a fini educativi e sociali e l’attivazione di 100 laboratori circensi scolastici ed extrasolastici, destinati a bambini e ragazzi della provincia di Pisa. Il progetto ha coinvolto oltre 3000 bambini/e e ragazzi/e tra il 2008 e il 2009 ed ha permesso la costituzione del primo Centro Educativo Circense stabile della Toscana.

Nel 2009/2010 promuove e organizza il progetto CIRCO SOCIALE corso di formazione per operatori volontari di circo sociale, finanziato dal CESVOT (Centro Servizi Volontariato Toscana).

Negli ultimi anni, sono stati realizzati interventi educativi di circo e circo sociale, presso Enti, Associazioni e Istituti comprensivi dell'area Pisana, anche grazie alla partecipazione, dal 2008 al 2013, al Progetto Scream (poi S.O.F.I.), promosso dalla provincia di Pisa e dal programma IPEC (International Programme for the Elimination of Child Labour) dell'agenzia delle Nazioni Unite ILO (International Labour Organisation). Il Progetto si proponeva di “Difendere i diritti dei bambini per contrastare il lavoro minorile, attraverso l’educazione l’arte e i media”, ed ha impegnato gli operatori Antitesi in circa 250 classi, coinvolgendo più di 5000 bambini e i relativi insegnanti.

Con la sua esperienza ventennale nell’ambito del teatro-circo e dell’educazione, Antitesi, oggi, è un punto di riferimento a livello nazionale per quanto riguarda il circo ludico-educativo e la pedagogia del Circo.

Antitesi è anche una Compagnia di circo-teatro, diretta da Martina Favilla, che crea spettacoli originali, di grande impatto scenico e di alto livello qualitativo.

La Compagnia, per le sue produzioni, vanta la collaborazione di artisti poliedrici di grande esperienza e professionalità, che spaziano in vari settori - musica, teatro, pittura, scultura, scenografia, scenotecnica… come ad esempio l’artista Daria Palotti, pittrice, illustratrice, scultrice e scenografa, nonché co-fondatrice dell’Associazione, con la quale Antitesi organizza anche laboratori d’Arte. Da citare le riproduzioni della Guernica di Pablo Picasso a grandezza naturale (una su tela e una in cartapesta), che l’Artista ha realizzato con i bambini delle elementari per il Progetto SCREAM, che sono state donate al Museo Storico dell’Onu a Ginevra in occasione della Giornata mondiale contro lo sfruttamento minorile e altre opere legate ai diritti dell’infanzia, esposte nell’ottobre 2013 a Brasilia, per la III  Conferenza planetaria contro il lavoro minorile.

Antitesi vanta collaborazioni con enti pubblici e privati per la realizzazione di spettacoli, eventi e festival, nonché per la realizzazione di interventi educativi e sociali. Con il Comune di Vicopisano e l'Ass. Festa Medievale di Vicopisano ha una collaborazione dal 2003 per la realizzazione della Festa Medievale di Vicopisano, una delle Feste più importanti a livello nazionale del settore, realizzata con il Patrocinio della Regione Toscana, che ogni anno vede la partecipazione di migliaia di spettatori; tra le aziende private possiamo citare: Savino del Bene spa (FI), Sofidel spa (LU), Az.Vinicola Parco alle Comete - Feudi di San Gregorio - Bolgheri (LI), Pistoia Nursery Campus (PT), St. Regis Hotel (FI), Twiga Beach Club (LU).

Le produzioni attive della Compagnia sono Stria (teatro, fuoco, acrobatica aerea), Asarat (teatro, fuoco, acrobatica aerea e musica dal vivo con arpa e gong), Imago (teatro, acrobatica aerea, acrobatica a terra, verticalismo, contorsionismo, canto e musica dal vivo) e lo spettacolo Freak Family Show (teatro, giocoleria, acrobatica aerea, danza, comicità).

Attualmente l'Associazione è in attesa dell'esito del Progetto T.E.R.R.A. Talenti Empowerment Risorse Reti per gli Adolescenti, legato al Bando ADOLESCENZA dell'Impresa Sociale CON I BAMBINI – Soggetto attuatore del “Fondo per il Contrasto della Povertà Educativa Minorile” presentato dall’Ass. Nuovi Orizzonti in partnership con Antitesi. In caso di approvazione verranno realizzati dei laboratori di circo e circo sociale nelle Scuole delle 5 regioni in cui viene attuato (Lazio, Abruzzo, Puglia, Toscana e Calabria, alla quale si sta aggiungendo anche la Lombardia) e avrà una durata di 4 anni. Antitesi, inoltre è partner del Progetto Dario - Disabled Artists Reaching Inclusion and Occupability, presentato dal "Nuovo Comitato il Nobel per i Disabili" (fondato da Dario Fo, Premio Nobel per la Letteratura 1997) su Erasmus+, in collaborazione con Universidad Rey Juan Carlos - Unidad de Atención a Personas con Discapacidad y NEE (E) - ASMAL – Associação Saúde Mental Algarve (P) - Alexianer Münster GmbH (DE) con lo scopo di supportare la creatività e la visibilità di artisti con disabilità, altrimenti invisibili.

© Copyright 2019 AntitesiTeatroCirco. All rights reserved.